Consulenza / Grandi opere
Open Panel

In questo tempo il progettista responsabile deve non più passivamente seguire la metodologia del momento; piuttosto egli è obbligato ad anticiparne gli sviluppi, essere il gestore delle innovazionie semai crearne di nuove. E’ definitivamente passata l’epoca dello statico puro che solo disegna sulla riserva delle conoscenze delle leggi fisiche e delle elaborazioni matematiche.

Il progettista deve anche disporre di mentalità imprenditoriale aperta per determinare i procedimenti costruttivi, conoscere le macchine coinvolte;

sapere come sfruttarle nelle diversificate esigenze, essere in grado di preventivare costi e tempi di realizzazione dell’opera.

L’opera da realizzare deve infatti certamente essere la più funzionale, ma nel contempo essa deve configurarsi anche come un armonico e durevole inserimento nell’ambiente e costituire una visione di per sé appagante:

  • Construction Management
  • Studi di pre-investimento e fattibilità
  • Progettazioni preliminari definitive ed esecutive
  • Assistenza tecnica e consulenza in corso d'Opera
  • Direzione Lavori
  • Collaudi
  • Analisi economiche e programmazione
  • Computi e stime dei Costi